LA PREGHIERA DEL VENERDI'

Si chiama Moschea “AN-NUR” ed è il più grande Centro di Cultura Islamica di Bologna. Quando chiedo all’Imam il permesso di poter entrare, la maggior parte dei fedeli deve ancora arrivare per la preghiera del venerdì.
A differenza del sabato per gli Ebrei e della domenica per i Cristiani, il venerdì non rappresenta il riposo per i Musulmani, ma il giorno della settimana dedicato alla preghiera comune. La maggior parte delle attività restano aperte.
Non passa molto tempo che mi trovo circondato da centinaia di persone scalze, sia dentro la moschea che fuori. Il colore della pelle e i vestiti tradiscono origini diverse: Marocco, Turchia, Medio Oriente ed anche molti paesi dell’Asia Meridionale.

21 images | slideshow

loading